Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle
Viaggio in Germania - Vacanze in Germania

Münster

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Consiglia questa pagina a un amico
Condividere su Facebook Condividere su Twitter Consiglia questa pagina a un amico


La grande zona pedonale, il "Prinzipalmarkt"
La grande zona pedonale, il "Prinzipalmarkt". Sullo sfondo la gotica "Lambertikirche".
foto: Presseamt Münster / Tilman Roßmöller

Münster in breve:

Münster - per orientarsi meglio:

Carta stradale online di Münster
(Nordreno-Vestfalia):

Carta stradale online di Münster

Distanze da Münster:

Altre distanze Italia - Germania
Il duomo di Münster
Il duomo di Münster
foto: Presseamt Münster / Andreas Lechtape

Münster - le cose più importanti da sapere:

Münster è molto bella. Non è spettacolare come Heidelberg, Rothenburg, Monaco, Berlino e altre città che all'estero tutti conoscono. Ma è una città che offre qualcosa non solo all'occhio, ma anche all'anima. Münster è una città a misura d'uomo.

Quello che subito salta agli occhi quando si visita Münster sono i tanti giovani. L'università di Münster (Westfälische Wilhelms-Universität), una delle più grandi della Germania, contribuisce a dare un'impronta giovanile alla città e alla sua vita culturale. Ma Münster è anche una città cattolica e tradizionalista e con questi due poli spesso divergenti la città ha imparato a convivere.

Durante la seconda guerra mondiale il 90% del centro storico fu raso al suolo dai bombardamenti, ma nel dopoguerra la città è riuscita a ricostruire accuratamente quasi tutto, nella sua antica conformazione. Oggi si presenta con un aspetto che unisce l'architettura gotica e quella barocca con costruzioni moderne. Insieme agli ampi spazi verdi si è creata un'immagine urbanistica armonica che colpisce positivamente i visitatori.

Da vedere é anche il mercato della città che si tiene due volte alla settimana nella grande piazza davanti al duomo, ogni mercoledì e sabato dove si vendono, oltre ai generi alimentari, anche fiori, vestiti (soprattutto di lana) e persino animali domestici.
Il castello di Münster, oggi sede dell'Università
Il castello di Münster, oggi sede dell'Università
foto: Presseamt Münster / MünsterView

Münster nei libri di storia:

Vi ricordate i libri di storia della scuola? C'era anche Münster! Qui, e più precisamente nel bellissimo municipio gotico nel centro, fu firmata la Pace di Vestfalia che, nel 1648, mise fine alla Guerra dei Trent'anni che aveva coinvolto le maggiori potenze europee e che aveva devastato gran parte della Germania. Dopo questo evento, la città - che già a partire dal XIII secolo era molto nota e faceva parte della Lega Anseatica - acquisì ulteriore prestigio e fu abbellita con nuovi splendidi edifici barocchi.

E poi c'era un'altra cosa che rese Münster nota, oltre i confini delle sue mura: cento anni prima della guerra dei trent'anni, nel 1534/35, gli Anabattisti formarono a Münster, una specie di "Repubblica teocratica". Gli Anabattisti erano una corrente del protestantesimo che radicalizzava la dottrina luterana. Negando il valore del battesimo ai neonati (perché incapaci di credere e di volere), gli anabattisti ribattezzavano gli adulti (da cui il loro nome). Rifiutavano le tradizionali istituzioni politiche e religiose fino ad arrivare a voler realizzare idee che oggi definiremmo comuniste. Questo movimento ebbe ampia diffusione sia presso le classi popolari sia nei circoli umanistici, ma fu violentemente represso dai principi tedeschi. Per approfondire vedi: L'Anabattismo - l'ala radicale del protestantesimo

Münster è la città della bicicletta!

Münster - città delle biciclette
La "Radstation", un grande parcheggio coperto (solo per biciclette), dà posto a 3.300 biciclette e dispone anche di una officina per le riparazioni delle due ruote.
foto: Presseamt Münster / Joachim Busch
Automobilisti, state attenti! A Münster sono le bici che comandano. Per ogni abitante di Münster ci sono mediamente 1,7 biciclette e circa il 40% di tutti gli spostamenti a Münster avvengono in bici. Nessun'altra città della Germania è attrezzata come Münster per favorire il traffico sulle due ruote.

Ma le bici regnano non solo in città, anche nei dintorni di Münster, nel "Münsterland", si trova una rete di piste ciclabili che soddisfa anche i più esigenti. Ed è anche una città con ampi spazi verdi: lungo il tracciato delle antiche fortificazioni si snoda una passeggiata circolare nel verde che corre intorno al centro storico. Poi c'è, nel sud-ovest della città, il lago Aasee, un paradiso per chi ama gli sport acquatici.

Le cose da vedere a Münster:

I musei di Münster:

Più foto e info su Münster:

Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  I musei di Münster  I musei di Münster

Vedi anche:

Nordreno-Vestfalia - visite guidate, tour, attività:


Altre proposte di visite,
tour e attività in Nordreno-Vestfalia

Potrebbero interessarti anche:

Guide della Germania
Guide
Germania
Guide di Monaco e della Baviera
Guide
Baviera
Guide di Berlino
Guide
Berlino
Carte stradali della Germania
Carte stradali
Germania

La geografia della Germania
Geografia
della
Germania
Il codice stradale tedesco
Il codice
stradale
tedesco
La Germania in bicicletta
Germania
in
bicicletta
Nomi geografici: tedesco -italiano
Nomi
geografici
ted-ita

Scrivi un commento...
Finora non ci sono dei commenti.

© 2022 Wolfgang Pruscha

Contatto - copyright - privacy