Viaggio in Germania - La lingua tedesca

Nominativo e accusativo -
sembrano facili, ma...

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividere su Facebook Condividere su Twitter

I verbi che reggono il nominativo:

I verbi: possono reggere, oltre al soggetto che è sempre al nominativo, un altro nominativo. Specialmente nel caso di werden e bleiben gli errori sono frequenti: spesso si mette l'accusativo al posto del nominativo...

Esempi:

"Es gibt":

Partiamo da due esempi italiani: In questi esempi una famosa piazza e tre università sono i soggetti delle frasi.
Il tedesco è diverso: In questi esempi einen berühmten Platz e drei Universitäten sono i complementi oggetti delle frasi (= Akkusativ), il soggetto nelle due frasi è es (= Nominativ) e di conseguenza il verbo gibt è sempre al singolare!

"man":

Esempi: Questo è un caso simile a quello precedente. Quello che in italiano è soggetto (un hamburger, molti giornali) nella frase tedesca è invece complemento oggetto (= Akkusativ). Soggetto è sempre man e di conseguenza il verbo è sempre al singolare!


Abbonamento annuale
 
In edicola dal 1985, Speak Up è il mensile per imparare e perfezionare l'inglese, attraverso articoli di cinema, musica, viaggi e cultura dal mondo anglosassone.
Gli articoli sono in inglese e riportano l'indicazione del livello linguistico, un utile glossario e ricchi approfondimenti linguistici e culturali in italiano.
La rivista è accompagnata da un CD-audio per ascoltare i servizi ed esercitarsi nella pronuncia; e dal Work it Out, un pratico quaderno di esercizi collegati agli articoli del numero.
Sul sito della rivista ci sono inoltre tanti contenuti multimediali extra (video interviste e molto altro).

Complemento di tempo:

Il complemento di tempo in queste tre frasi è all'accusativo. La regola è: quando un complemento di tempo è senza preposizione è sempre all'accusativo! Spesso si può esprimere la stessa cosa anche con una preposizione: In questo caso la preposizione temporale an regge il dativo.
Un esempio analogo:

Attenzione anche a questi esempi...

Questi saluti sono all'accusativo! Perché è sempre sottointeso:
(Ich wünsche dir) ein frohes Neues Jahr!

Quando si è al ristorante si ordinano, per esempio: Anche qui si usa l'accusativo, perché è sottointeso: (Ich möchte) einen Rotwein (bestellen)!
Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili

Argomenti correlati:


Corsi di tedesco, eserciziari, grammatiche
Corsi di tedesco
eserciziari, frasari
grammatiche
Dizionari tedesco-italiano, italiano-tedesco
Dizionari
tedesco-italiano
italiano-tedesco
Letture facili in lingua tedesca
Letture facili
in lingua tedesca
da A1 a B1
Libri in lingua tedesca - classici
Libri
in lingua tedesca
- testi classici -

Altre risorse utili di questo sito:

Tutte le altre spiegazioni di grammatica
Spiegazioni
di grammatica
Esercizi e corsi di tedesco in internet
Esercizi di tedesco
online
Consigli e strumenti per lo studio del tedesco
Consigli, strumenti, metodi
per studiare il tedesco
Soggiorni linguistici
Soggiorni linguistici in Germania per ragazzi
Offerte di lavoro per chi sa il tedesco
Offerte di lavoro in Italia
per chi sa il tedesco
Vivere, studiare e lavorare in Germania
Vivere, studiare e lavorare
in Germania


  Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti ...

Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h
Germania-Shop
Libri, film, musica, T-shirt,
gadgets, prodotti tipici tedeschi

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!


Copyright, privacy, contatto