Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

Münster

Condividere su Facebook
La grande zona pedonale, il "Prinzipalmarkt"
La grande zona pedonale, il "Prinzipalmarkt". Sullo sfondo la gotica "Lambertikirche".
foto: Presseamt Münster / Tilman Roßmöller

Münster in breve:

  • posizione geografica: sul fiume Münstersche Aa, al centro della pianura agricola "Münsterland", al nord del distretto industriale del "Ruhrgebiet"
  • altitudine: 60 s.l.m.
  • regione: Nordrhein-Westfalen (Nordreno-Vestfalia)
  • abitanti: 302.000
  • stranieri a Münster: circa 9%
  • italiani residenti a Münster: 1.050
  • università: Westfälische Wilhelms-Universität con 43.000 studenti e la Fachhochschule con 14.000 studenti
  • economia: le due università, la clinica universitaria e i servizi connessi, industria chimica, aziende nel campo delle  bio- e nanotecnologie, telecomunicazioni, callcenter
  • confessioni: 49% cattolici, 19% protestanti, 32% altre o senza confessione
  • targa automobilistica: MS

Dove soggiornare a Münster?

Il municipio di Münster
A destra: il municipio di Münster (costruito a metà del '300) dove, nel 1648, fu firmata la pace di Vestfalia,
a sinistra: la casa Stadtweinhaus del 1615/1616.
foto: Presseamt Münster / MünsterView

Per orientarsi meglio:

Il duomo di Münster
Il duomo di Münster
foto: Presseamt Münster / Andreas Lechtape

Cosa bisogna sapere di Münster?

Münster è molto bella. Non è spettacolare come Heidelberg, Rothenburg, come Monaco, Berlino e altre città che all'estero tutti conoscono. Ma è una città che offre qualcosa non solo all'occhio, ma anche all'anima. Münster è una città a misura d'uomo.

Quello che subito salta agli occhi quando si visita Münster sono i tanti giovani. L'università di Münster (Westfälische Wilhelms-Universität), una delle più grandi della Germania, contribuisce a dare un'impronta giovanile alla città e alla sua vita culturale. Ma Münster è anche una città cattolica e tradizionalista e con questi due poli spesso divergenti la città ha imparato a convivere.

Durante la seconda guerra mondiale il 90% del centro storico fu raso al suolo dai bombardamenti, ma nel dopoguerra la città è riuscita a ricostruire accuratamente quasi tutto, nella sua antica conformazione. Oggi si presenta con un aspetto che unisce l'architettura gotica e quella barocca con costruzioni moderne. Insieme agli ampi spazi verdi si è creata un'immagine urbanistica armonica che colpisce positivamente qualsiasi visitatore.

Da vedere é anche il mercato della città che si tiene due volte alla settimana nella grande piazza davanti al duomo, ogni mercoledì e sabato dove si vendono, oltre ai generi alimentari, anche fiori, vestiti (soprattutto di lana) e persino animali domestici.

Münster nei libri di storia:

Vi ricordate i libri di storia della scuola? C'era anche Münster! Qui, e più precisamente nel bellissimo municipio gotico nel centro, fu firmata la Pace di Vestfalia che, nel 1648, mise fine alla Guerra dei Trent'anni che aveva coinvolto le maggiori potenze europee e che aveva devastato gran parte della Germania. Dopo questo evento, la città - che già a partire dal XIII secolo era molto nota e faceva parte della Lega anseatica - acquisì ulteriore prestigio e fu abbellita con nuovi splendidi edifici barocchi.

E poi c'era un'altra cosa che rese Münster nota, oltre i confini delle sue mura: cento anni prima della guerra dei trent'anni, nel 1534/35, gli Anabattisti formarono a Münster, una specie di "Repubblica teocratica". Gli Anabattisti erano una corrente del protestantesimo che radicalizzava la dottrina luterana. Negando il valore del battesimo ai neonati (perché incapaci di credere e di volere), gli anabattisti ribattezzavano gli adulti (da cui il loro nome). Rifiutavano le tradizionali istituzioni politiche e religiose fino ad arrivare a voler realizzare idee che oggi definiremmo comuniste. Questo movimento ebbe ampia diffusione sia presso le classi popolari sia nei circoli umanistici, ma fu violentemente e sanguinosamente represso dai principi tedeschi. Per approfondire vedi: L'Anabattismo - l'ala radicale del protestantesimo
Il castello di Münster, oggi sede dell'Università
Il castello di Münster, oggi sede dell'Università
foto: Presseamt Münster / MünsterView

Münster è la città della bicicletta!

Automobilisti, state attenti! A Münster sono le bici che comandano. Per ogni abitante di Münster ci sono mediamente 1,7 biciclette e circa il 40% di tutti gli spostamenti a Münster avvengono in bici. Nessun'altra città della Germania è attrezzata come Münster per favorire il traffico sulle due ruote. Per scoprire di più sull'argomento vedi: Münster - città delle biciclette

Ma le bici regnano non solo in città, anche nei dintorni di Münster, nel "Münsterland", si trova una rete di piste ciclabili che soddisfa anche i più esigenti. Ed è anche una città con ampi spazi verdi: lungo il tracciato delle antiche fortificazioni si snoda una passeggiata circolare nel verde che corre intorno al centro storico. Poi c'è, nel sud-ovest della città, il lago Aasee, un paradiso per chi ama gli sport acquatici.
Münster - città delle biciclette
La "Radstation", un grande parcheggio coperto (solo per biciclette),
dà posto a 3.300 biciclette e dispone anche di una officina per le riparazioni delle due ruote.
foto: Presseamt Münster / Joachim Busch

Cosa c'è da vedere a Münster?

  • il municipio del XIV sec., con la Friedenssaal (sala della pace), dove fu firmata la Pace di Vestfalia (nel 1648)
  • la zona pedonale con molte case in stile gotico e rinascimentale,
  • la Lambertikirche, la cattedrale gotica del XIII secolo,
  • il duomo di Münster, dedicato a San Paolo, che risale al 1264, in seguito più volte modificato, l'odierno aspetto è il risutato di una ricostruzione (la terza) dopo la seconda guerra mondiale, in uno stile un po' semplificato.
  • il castello barocco del XVIII sec., una volta residenza del principe-vescovo Maximilian Friedrich, oggi sede dell'università
  • il lago Aasee che tocca il centro storico e che è paradiso per chi ama gli sport acquatici
  • per i numerosi musei della città vedi la pagina: I musei di Münster

Piccola galleria fotografica con altre informazioni su Münster:

Clicca sulle miniature per ingrandirle e per leggere le descrizioni!

Il centro
storico di Münster
Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico
Münster - centro storico  Münster - centro storico  Münster - centro storico
Münster - città delle biciclette Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette  Münster - città delle biciclette
I musei di Münster I musei di Münster  I musei di Münster  I musei di Münster  I musei di Münster  I musei di Münster  I musei di Münster  I musei di Münster

Potrebbero interessarti anche:

Com'è il tempo a Münster?

WetterOnline
Münster
Meteo Münster
fonte: Wikipedia

Guide, carte stradali e depliant turistici della Germania:

Info e servizi utili:

Viaggiare low-cost:

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Germania-Shop:

La Germania in Facebook:

Scopri tutte le mete turistiche più belle:

Consiglio:

Iscriviti gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-germania.de:

Tutte le città e regioni della Germania  Tutti i servizi per il vostro viaggio in Germania  Società, politica ed economia  Come sono i tedeschi?  Vivere e lavorare in Germania
Lingua tedesca  Letteratura tedesca  Arte, cultura, filosofia, scienza  Cinema tedesca  Musica tedesca  Storia della Germania  Germania-Shop

Copyright, privacy, contatto