Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

Bonn

Condividere su Facebook
Bonn, municipio
Il municipio di Bonn, simbolo della città
foto: Hans Weingartz

Bonn in breve:

Per orientarsi meglio:

Bonn (Nordreno-Vestfalia)
Bonn - carta stradale online
Distanze chilometriche Italia-Germania

Dove soggiornare a Bonn?

Hotel, pensioni e Bed and Breakfast a Bonn
Appartamenti di vacanza a Bonn e dintorni
Bonn, università
L'università di Bonn (ex-residenza degli arcivescovi) e il parco "Hofgarten"
foto: Hans Weingartz

Cosa bisogna sapere di Bonn?

Per 41 anni, dal 1949 al 1990, questa città di poco più di 300.000 abitanti è stata la capitale di una degli stati più importanti dell'Europa. Nel 1990, dopo una decisione del parlamento presa con una maggioranza molto esigua, ha dovuto cedere questo onore a Berlino. Alcuni uffici governativi sono rimasti a Bonn anche dopo il trasloco di parlamento e governo a Berlino. E ci sono tuttora ben 19 organizzazioni delle Nazioni Unite che hanno uffici a Bonn. Oggi Bonn non si chiama più "Bundeshauptstadt" (capitale della federazione), ma "Bundesstadt" (città della federazione).

Ma Bonn non ha sofferto molto del fatto di non essere più capitale, forse è addirittura un bene per la città non essere più conosciuta solamente come capitale, perché la città ha delle radici che vanno ben oltre. Bonn può offrire molto al turista e proprio a partire dal 1990 la città ha cominciato a curare e valorizzare le sue tradizioni e i suoi monumenti. Con il risultato che oggi afflusso turistico è molto superiore a una volta - Bonn conta ben 9 milioni di visitatori all'anno. A parte il fatto che le numerose (ex-)ambasciate degli altri stati a Bonn sono spesso delle ville stupende dal punto di vista architettonico e anche il (ex-)quartiere del parlamento e del governo è interessante da vedere, la città offre spunti culturali e storici di notevole spessore, a partire dal vecchio municipio, lo splendido castello dei principi elettori (oggi sede della prestigiosa università della città e la casa natale di Ludwig van Beethoven. Ma dopo il 1990 sono stati costruiti anche dei nuovi musei (vedi sotto) che sono tra i più visitati di tutta la Germania. Proprio il nuovo ruolo dà a Bonn l'occasione di mettere nella giusta luce le sue qualità e le sue bellezze.
Bonn  Bonn
a sinistra: la chiesa tardoromanica di San Martino
a destra: la casa natale di Ludwig von Beethoven
foto: Wolfgang Pruscha

Cosa c'è da vedere a Bonn?

Bonn, università
La "Kunst- und Ausstellungshalle der Bundesrepublik Deutschland" -
uno dei più importanti museo d'arte della Germania
foto: Hans Weingartz
Bonn, università
La "Haus der Geschichte" - il museo della storia della Germania
foto: Jpetersen

I musei di Bonn:

Guide turistiche della Germania:

Guide della Germania
Germania
Guide della Baviera
Monaco e la Baviera
Guide di Berlino
Berlino

Altri servizi di prenotazione:

Voli dall'Italia in Germania
Voli dall'Italia
in Germania
Noleggio auto in Germania
Autonoleggio
in Germania
Prenota il tuo parcheggio online
Prenota online
il tuo parcheggio
Assicurazione viaggi
Assicura il tuo viaggio
soluzioni per ogni esigenza

Com'è il tempo a Bonn?

WetterOnline
Bonn

Previsioni meteo per altre città
della Germania

Commenta questa pagina:

Aggiungi qui un tuo commento

Scopri di più su:

Nordreno Vestfalia
Il Nordreno-Vestfalia
Tutte le città e regioni della Germania
Tutte le città e regioni della Germania
Germania-shop
Germania-shop:
Libri, film, musica, T-shirt,
vestiti e prodotti tipici tedeschi
La Germania in Facebook
"Mi piace la Germania"
un gruppo di Facebook
vivace e simpatico

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!


Copyright, privacy, contatto