Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle
Viaggio in Germania - Vacanze in Germania

Isole Frisone Orientali

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Consiglia questa pagina a un amico
Condividere su Facebook Condividere su Twitter Consiglia questa pagina a un amico


Le sette isole della Frisonia Orientale
Le sette isole della Frisonia Orientale - cliccate per ingrandire
1 -  Borkum, 2 - Juist, 3 - Norderney, 4 - Baltrum, 5 - Langeoog, 6 - Spiekeroog, 7 - Wangerooge

Le sette isole in breve:

Cosa bisogna sapere sulle Isole Frisone Orientali?

Le Isole Frisone Orientali (nome tedesco: Ostfriesische Inseln) formano una lunga catena che si estende davanti alla costa della Frisia, da ovest (Borkum) a est (Wangerooge), per circa 90 km. La distanza media delle isole dalla terraferma è di 5-10 km. Le isole e il mare circostante fanno parte del parco nazionale del Wattenmeer della Bassa Sassonia.

Sul lato nord e est le isole hanno ampie spiagge sabbiose mentre sul lato sud (verso la terraferma) si estende il Wattenmeer che, durante la bassa marea, rimane in gran parte asciutta (vedi sotto). A causa delle forti maree le isole vengono erose sul lato occidentale e acquisiscono aree sabbiose su quello orientale. I canali tra le diverse isole, in occasione delle maree, possono avere delle forti correnti.

Si possono raggiungere le isole con dei traghetti da quasi tutte le località lungo la costa della terraferma. Con la marea bassa le isole sono raggiungibili anche a piedi o in carrozza (vedi sotto). Attenzione: sulle isole Juist, Baltrum, Langeoog, Spiekeroog e Wangeroog è vietato circolare in macchina, su Borkum e Norderney è possibile, ma la circolazione è comunque limitata, soprattutto nei mesi estivi.

Le isole Frisone Orientali sono una meta turistica molto frequentata e l'economia in tutte le isole si basa soprattutto sul turismo e sui servizi connessi. Ci sono anche alcune cliniche di cura e di riabilitazione che sfruttano il clima salutare delle isole. La pesca e l'agricoltura, una volta essenziali per gli abitanti delle isole, oggi hanno perso molta importanza.

Dove soggiornare sulle Isole Frisone Orientali?

Hotel e appartamenti sulle isole frisone orientali

Il Wattenmeer:

Il Wattenmeer
foto: Cosmicgirl
Il Wattenmeer
foto: Nordseefan.de
Il Wattenmeer
foto: Cosmicgirl
Il Wattenmeer
foto: Nordseefan.de

Una passeggiata a piedi o una gita in carrozza sul fondo del mare: sulla costa del Mare del Nord è possibile! Il Wattenmeer, la striscia antistante la costa del Mare del Nord, si estende nel mare fino a 30 km. Viene inondata dal mare durante l'alta marea, ma rimane in gran parte asciutta durante la bassa marea, rendendo così possibile estese passeggiate in carrozza o a piedi su quello che di solito è il fondo del mare.

Il Watt costituisce un ecosistema estremamente complesso: per salvaguardarlo, la zona tra la costa e le isole del Mare del Nord è stata dichiarata Parco naturale. In questo territorio vigono delle norme di protezione particolarmente severe, rispettate anche da un numero sempre maggiore di persone in cerca di una emozione che solo questo paesaggio marino con la sua fauna e la sua flora uniche al mondo può dare. Una passeggiata a piedi o in carrozza attraverso le infinite distese del fondo del mare è un esperienza unica che non si dimentica facilmente.

Ma attenzione: avventurarsi da soli nel Watt può essere molto pericoloso. Ma in praticamente tutte la località turistiche lungo la costa del Mare del Nord si offrono delle passeggiate nel Watt con delle guide esperte che conoscono molto bene il mare, i suoi tempi e i suoi pericoli.

Alcune foto delle isole:

L'isola Borkum
Borkum
foto:
Bin im Garten
Juist
Un albergo a Juist
foto: Bjur456

Norderney
Foche sulla spiaggia di Norderney
foto: Andreas Trepte

Baltrum
Un parcheggio per i mezzi di trasporto a Baltrum
foto: Kolling

Langeoog
Qui a Langeoog abitò Lale Andersen, la cantante di "Lili Marleen"
foto: joho345

Spiekeroog
Spiekeroog vista dall'aereo
foto: Huebi

Wangerooge
La spiaggia di Wangerooge
foto: AxelHH

Altre isole nel Mare del Nord:

Vedi anche:

Bassa Sassonia, Amburgo, Brema - visite e tour:


Altre visite e tour in Germania

Potrebbero interessarti anche:

Guide della Germania
Guide
Germania
Guide di Monaco e della Baviera
Guide
Baviera
Guide di Berlino
Guide
Berlino
Carte stradali della Germania
Carte stradali
Germania
La geografia della Germania
Geografia
della
Germania
Il codice stradale tedesco
Il codice
stradale
tedesco
La Germania in bicicletta
Germania
in
bicicletta
Nomi geografici: tedesco -italiano
Nomi
geografici
ted-ita

Scrivi un commento...
Finora non ci sono dei commenti.

© 2022 Wolfgang Pruscha

Contatto - copyright - privacy