Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

La "Autostadt" (città dell'automobile)
di Wolfsburg

Condividere su Facebook

Alcuni padiglioni della Autostadt di Wolfsburg
foto: Wolfgang Pruscha

Wolfsburg in breve:



Per orientarsi meglio:

Wolfsburg (Bassa Sassonia)
Carta stradale online di Wolfsburg
Distanze chilometriche Italia-Germania

Dove soggiornare a Wolfsburg?

Hotel, pensioni e B&B a Wolfsburg
Appartamenti e case di vacanza nella zona di Braunschweig

Il padiglione della Audi nella Autostadt di Wolfsburg
foto: Wolfgang Pruscha

Wolfsburg - le cose più importanti da sapere:

Wolfsburg fu fondata nel 1938 per ospitare gli operari che dovevano lavorare nella fabbrica della Volkswagen, di cui era stata posata la prima pietra appena un mese prima. Lì nacque il Maggiolino, la "macchina del popolo", risultato di un piano di Hitler e dell'abilità tecnica di Ferdinand Porsche (vedi a proposito: Il Maggiolino - storia di un mito). Ma nel settembre del 1939 iniziò la seconda guerra mondiale e così solo pochissime macchine furono costruite. Durante la guerra la fabbrica che doveva costruire le macchine per il popolo fu destinata alla costruzione di macchine per la guerra.

Dopo la guerra gli inglesi, che avevano occupato Wolfsburg, rimisero in moto la produzione del Maggiolino e con il crescente successo della Volkswagen, prima in Germania e poi anche all'estero, crebbe anche la città di Wolfsburg. Ma fino alla riunificazione nel 1990 Wolfsburg si trovava in una posizione un po' abbandonata, vicino al confine con la DDR (Germania dell'est) e i pochi turisti erano interessati solo alla Volkswagen. La città era una specie di appendice della fabbrica.

Dopo il 1990 le cose sono cambiate. Il comune di Wolfsburg ha fatto grandi sforzi, insieme alla Volkswagen, il suo "sponsor", per rendere la città più attraente per i visitatori. La "Autostadt" della Volkswagen ne è uno dei risultati più riusciti e più interessanti.

Il padiglione della Porsche nella Autostadt di Wolfsburg
foto: Charles01

La "Autostadt" di Wolfsburg

La "Autostadt" è stato aperta nel giugno 2000 come progetto decentralizzato dell'EXPO di Hannover. In un parco di 25 ettari, con prati e laghetti, molto curato anche dal punto di vista naturalistico, ci sono dei ristoranti (uno con 1.500 posti) e dei bar, c'è un albergo di lusso e, una curiosità, una "galleria dei profumi" con più di 2.000 vasi di fiori diversi.

Ma al centro sta - naturalmente - l'automobile: oltre al "Zeithaus" (palazzo del tempo) con una mostra di automobili storiche e recenti (vedi sotto la galleria fotografica), ci sono otto padiglioni distribuiti nel parco, ognuno dedicato a una delle marche del gruppo Volkswagen: Audi, Lamborghini, Porsche Seat, Škoda, Volkswagen, Bugatti e Volkswagen macchine industriali.

Un'altra attrazione è il "Kundencenter" (centro per i clienti) dove quelli che hanno acquistato una macchina della Volkswagen possono ritirare, se vogliono, la loro nuova automobile qui, appena "sfornata" dalla vicina fabbrica della Volkswagen. E sono in tanti che sfruttano questa occasione.

Dal 2000 fino ad oggi la Autostadt è stata visitata da più di 26 milioni di visitatori, con una media di circa 1,6 milioni all'anno.

Galleria fotografica delle macchine esposte nel "Zeithaus":

In questa galleria fotografica vedete alcune delle macchine che
hanno fatto la storia dell'automobile e che sono esposte nello
"Zeithaus" (palazzo del tempo) all'interno del parco.
Clicca sulle miniature per ingrandirle e per leggere le descrizioni:

Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg
Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg
Le macchine della Volkswagen e della AUDI
Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg
Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg  Autostadt Wolfsburg
Macchine storiche di altre marche

Guide turistiche e carte stradali della Germania:

Guide della Germania  Guide della Germania
Germania
Guide della Baviera  Guide della Baviera
Monaco e la Baviera
Guide di Berlino  Guide di Berlino
Berlino

Servizi utili per il vostro viaggio in Germania:

Voli in Germania
Voli e aeroporti
in Germania
Noleggio auto in Germania
Autonoleggio
in Germania
Codice stradale della Germania
Il codice stradale
della Germania

Viaggi low-cost in Germania:

Viaggi low-cost in Germania
Partenze da:
Roma, Ancona, Rimini, Firenze, Bologna,
Genova, Torino, Milano, Verona, Padova, Venezia, Trieste, Trento, Bolzano

Com'è il tempo a Wolfsburg?

WetterOnline
Wolfsburg

Il tempo in altre città
della Germania

Altre pagine sulle macchine "made in Germany":

Il maggiolino: storia di un mito
Il maggiolino:
storia di un mito
Porsche-Volkswagen: parenti-serpenti
Porsche-Volkswagen:
parenti-serpenti
La Trabi-Story
La Trabi: dalla
macchina del popolo al mito
Il museo della Mercedes-Benza
Il museo della Mercedes
a Stoccarda
BMW-Museum Monaco di Baviera
Il museo della BMW
a Monaco di Baviera


Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...
Clicca qui per aggiungere un tuo commento

Scopri tutte le mete turistiche più belle:

La regione Bassa Sassonia
Bassa Sassonia
Tutte le città e regioni della Germania
Tutte le città e regioni della Germania

Da non perdere:

Germania-shop
Germania-shop:
Libri, film, musica, T-shirt,
vestiti tradizionali, prodotti tipici tedeschi
La Germania in Facebook
Facebook:
"Mi piace la Germania"
un gruppo di discussione vivace e simpatico

Consiglio:

Problemi con il tedesco? Ecco come risolverli:

Babbel.com:
Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Registrati e prova gratuitamente
Translated.net:
Traduzioni in 80 lingue - consegna in 24h
Preventivo gratuito in 5 secondi

Vuoi essere aggiornato sulle novità di questo sito?

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!

Viaggio in Germania.de - tutti i capitoli:

Tutte le città e regioni della Germania  Tutti i servizi per il vostro viaggio in Germania  Società, politica ed economia  Come sono i tedeschi?  Vivere e lavorare in Germania
Lingua tedesca  Letteratura tedesca  Arte, cultura, filosofia, scienza  Cinema tedesca  Musica tedesca  Storia della Germania

Copyright, privacy, contatto