Viaggio in Germania - La lingua tedesca

I sostantivi composti

Condividere su Facebook

Premessa:

La lingua tedesca è molto flessibile per quanto riguarda la formazione di nuovi sostantivi composti ed è importante capire come questi "funzionano".

Ci sono molti sostantivi composti che possono essere composti da 2, 3, 4 o anche più parti (anche se questi ultimi sono rari...). Inoltre nascono continuamente nuove parole composte, soprattutto sui nel linguaggio giornalistico. Alcune esistono solo per quel momento in cui sono state dette o scritte, altre rimangono nella lingua e prima o poi trovano posto anche nei dizionari.

Alcuni esempi:

Tre regole fondamentali:

1) la parte più importante di una parola composta è l'ultima parte
- die Haustür = è un tipo di porta porta (die Tür)
- der Haustürschlüssel = è un tipo di chiave (der Schlüssel)
- das Wahlkampfkostenrückerstattungsgesetz = è un tipo di legge (das Gesetz)

2) l'articolo della parola composta è quello dell'ultima parte
(vedi i tre esempi di sopra)

3) la parola composta si legge da destra a sinistra
Wahl-kampf-kosten-rückerstattung-s-gesetz =
legge (Gesetz) sul rimborso (Rückerstattung) delle spese (Kosten) per la campagna (Kampf) elettorale (Wahl).
Sulla "s" tra "rückerstattung" e "gesetz" vedi le spiegazioni sotto.


Abbonamento annuale
 
In edicola dal 1985, Speak Up è il mensile per imparare e perfezionare l'inglese, attraverso articoli di cinema, musica, viaggi e cultura dal mondo anglosassone.
Gli articoli sono in inglese e riportano l'indicazione del livello linguistico, un utile glossario e ricchi approfondimenti linguistici e culturali in italiano.
La rivista è accompagnata da un CD-audio per ascoltare i servizi ed esercitarsi nella pronuncia; e dal Work it Out, un pratico quaderno di esercizi collegati agli articoli del numero.
Sul sito della rivista ci sono inoltre tanti contenuti multimediali extra (video interviste e molto altro).

Come si compongono queste parole?

Spesso le parole si attaccano semplicemente l'una all'altra: Ma ci sono anche degli altri casi:

La "s" tra due parti di una parola:

La parola Gesundheitsminister (ministro della salute) ha, tra la prima parola Gesundheit e la seconda Minister una s. Molti pensano che questa s che si trova spesso tra due parti di un sostantivo composto sia un genitivo. Sembra così, ma è sbagliato!

Esempi:
Universitätsparkplatz - parcheggio dell'università
Wohnungskauf - acquista della casa
Attenzione: il genitivo di "Universität" e "Wohnung" non ha la s!
La s è semplicemente una s di congiunzione che lega le due parole.

Regola: questa s si mette sempre quando la parte precedente di un sostantivo composto finisce in:
-ung
-heit
-keit
-tät
-tum
-schaft
-ion
-ing
La s si mette anche in alcuni altri (pochi) casi, ma per questi non esistono regole, purtroppo.

Altre regole:

Quando la prima parola finisce in -e si mette spesso una n tra le due parole.

Esempi:
das Auge (l'occhio) - der Augenarzt (l'oculista)
die Jacke (la giacca) - der Jackenknopf (il bottone della giacca)
die Sonne (il sole) - die Sonnenfinsternis (l'eclisse)

In molti casi come questi, la n tra le due parole sembra la n del plurale. Ma anche questo è sbagliato! Non esistono due soli ("Sonnen") e il Jackenknopf può anche essere il bottone di UNA giacca.

In altri casi sparisce la e come desinenza della prima parola!

Esempi:
die Sprache - der Sprachkurs
die Miete - das Mietrecht
die Grenze - die Grenzkontrolle

Non c'è una regola che dice quando bisogna inserire una n e quando invece bisogna invece togliere la e! Mi dispiace...

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Sostantivo + verbo:

Ma si possono anche formare parole composte tra sostantivi e verbi.

Alcuni esempi:
schlafen + das Zimmer = das Schlafzimmer (la camera da letto)
fahren + Schule = die Fahrschule (la scuola di guida)
schwimmen + das Bad = das Schwimmbad (la piscina)
rennen + der Wagen = der Rennwagen (machina da corsa)

Come si vede il verbo precede sempre il sostantivo e inoltre perde sempre la desinenza -en.

Ma non per tutti i sostantivi composti ci sono delle regole, certe parole bisogna prenderle così come sono, spesso ci vuole anche un po' di esperienza per capire come si usano e come si compongono le parole.

Un argomento correlato:

Per divertirsi un po' con le parole composte:


Corsi di tedesco, eserciziari, grammatiche
Corsi di tedesco
eserciziari, frasari
grammatiche
Dizionari tedesco-italiano, italiano-tedesco
Dizionari
tedesco-italiano
italiano-tedesco
Letture facili in lingua tedesca
Letture facili
in lingua tedesca
da A1 a B1
Libri in lingua tedesca - classici
Libri
in lingua tedesca
- testi classici -

Altre risorse utili di questo sito:

Tutte le altre spiegazioni di grammatica
Spiegazioni
di grammatica
Esercizi e corsi di tedesco in internet
Esercizi di tedesco
online
Consigli e strumenti per lo studio del tedesco
Consigli, strumenti, metodi -
per principianti e progrediti
Soggiorni linguistici
Soggiorni linguistici in Germania
per ragazzi tra 13 e 18 anni
Offerte di lavoro per chi sa il tedesco
Offerte di lavoro in Italia
per chi sa la lingua tedesca
Vivere, studiare e lavorare in Germania
Vivere, studiare e lavorare
in Germania


  Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti

Scopri di più su:

Lingua tedesca
La lingua tedesca
Pagine bilingui
Pagine bilingui - in taliano e tedesco
Germania-shop
Germania-shop:
Libri, film, musica, T-shirt,
vestiti e prodotti tipici tedeschi
La Germania in Facebook
"Mi piace la Germania"
un gruppo di Facebook
vivace e simpatico

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!


Copyright, privacy, contatto