Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle
Viaggio in Germania - Vacanze in Germania

Il museo del profumo a Colonia

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Consiglia questa pagina a un amico
Condividere su Facebook Condividere su Twitter Consiglia questa pagina a un amico


Il museo del profumo a Colonia (Farina-Haus)
Il museo del profumo a Colonia (Farina-Haus)
Tutte le foto in questa pagina:
Farina-Haus

Fu un italiano ad inventare l'Eau de Cologne:

Giovanni Maria Farina (nato nel 1685 a Santa Maria Maggiore in Piemonte, morto nel 1766 a Colonia) rese Colonia famosa in tutto il mondo battezzando il suo profumo col nome di "Eau de Cologne" (Acqua di Colonia). La città renana decise di onorare il suo illustre cittadino con una statua sulla torre del municipio.

Nobili, reali e personalità di tutti i paesi (p.e. Johann Wolfgang Goethe) diventarono presto clienti affezionati dell'Eau de Cologne di Giovanni Maria Farina.
Colonia - museo del profumo
Il municipio di Colonia
con la statua di Giovanni Maria Farina

Il museo del profumo a Colonia:

Nel museo del profumo si può rivivere trecento anni di storia, a partire dal periodo del Rococò. L'Italia era, a quei tempi, la terra dei profumi per eccellenza: Giovanni Maria Farina portò con sé a Colonia l'arte della distillazione e l'ispirazione giusta per creare una fragranza unica.

Al piano sotterraneo del museo si possono vedere flaconi di profumo di tutte le epoche, tra cui i plagi dell'Eau de Cologne.

Tutte le vendite, gli acquisti e le attività della Casa sono state registrate nell'archivio, dal 1709 fino ad oggi. Anche ognuna delle più di 900.000 lettere scritte dai Farina è stata ricopiata e conservata.

Nella stanza delle fragranze si ha accesso al mondo del maestro profumiere e si possono odorare le essenze più diverse. Spiegazioni dettagliate su vari temi, a partire dalla distillazione delle essenze fino all'"enfleurage", danno un'idea della capacità creativa e del talento di un profumiere.
Museo del profumo a Colonia
La scrivania originale di Giovanni Maria Farina (del 1600)
Museo del profumo a Colonia
La riproduzione di una distilleria dei tempi di Giovanni Maria Farina (18° secolo) mostra la raffinatezza dell'arte della distillazione.
Museo del profumo a Colonia
Una delle tante botti di cedro delle origini si è conservata intatta. Le immagini rappresentano l'evoluzione della produzione del profumo nell'arco di tre secoli. L'ottava generazione della famiglia Farina continua ancora oggi a produrre l'Eau de Cologne.

Informazioni utili per i visitatori del museo:

Dove soggiornare a Colonia?

Hotel e Bed and Breakfast a Colonia
Appartamenti di vacanza a Colonia
Hotel e Bed and Breakfast a Colonia
Appartamenti di vacanza a Colonia

Altri servizi di prenotazione:

Voli in Germania
Noleggio auto in Germania
Voli in Germania
Noleggio auto in Germania

Altre pagine su Colonia:

Vedi anche:

Colonia - visite guidate, tour, attività:


Altre proposte a Colonia

Altre proposte a Colonia

Potrebbero interessarti anche:

Guide della Germania
Guide
Germania
Guide di Monaco e della Baviera
Guide
Baviera
Guide di Berlino
Guide
Berlino
Carte stradali della Germania
Carte stradali
Germania

La geografia della Germania
Geografia
della
Germania
Il codice stradale tedesco
Il codice
stradale
tedesco
La Germania in bicicletta
Germania
in
bicicletta
Nomi geografici: tedesco -italiano
Nomi
geografici
ted-ita

Scrivi un commento...
Finora non ci sono dei commenti.

© 2022 Wolfgang Pruscha

Contatto - copyright - privacy