Viaggio in Germania - La letteratura tedesca
Viaggio in Germania - La letteratura tedesca

Heinrich Böll

Tutte le città e regioni della Germania Germania - poltica e società Come sono i tedeschi? La lingua tedesca Vivere e lavorare in Germania La letteratura tedesca La cultura tedesca La musica tedesca La storia della Germania
Condividere su Facebook Condividere su Twitter
Condividere su Facebook Condividere su Twitter


Heinrich Böll (1917-1985)
Heinrich Böll (1917-1985)
foto: WDR
Heinrich Böll è sicuramente l'autore tedesco più popolare del dopoguerra. Nacque a Colonia nel 1917, dove visse per la maggior parte della sua vita, e morì nella sua casa di campagna a Langenbroich nel 1985. Di formazione cattolica, fu costretto dallo scoppio della guerra a interrompere gli studi di letteratura tedesca intrapresi all'Università di Coionia; chiamato alle armi, combattè in Romania e in Russia, finché decise di disertare e attese in un campo di prigionia americano la fine del conflitto.

Ottenuto un impiego statale, nel dopoguerra cominciò a scrìvere, manifestando un atteggiamento fortemente critico nei confronti della Germania della ricostruzione e del "miracolo economico" che, secondo Böll, sotto la facciata liberale nascondeva una forte vocazione autoritaria. Nelle prime opere descrisse la guerra, la falsità dei suoi valori e gli anni anni difficili del primo dopoguerra. Contrario alla Nato, ma anche antisovietìco, socialista democratico e pacifista, Boll fu sempre in prima linea nelle battaglie civili condotte in Germania, subendo spesso violente rappresaglie polemiche. Böll era un cattolico di un moralismo intransigente che lo mise spesso in opposizione con la gerarchia eclesiastica in Germania (in particolare in occasione del suo romanzo Opinioni di un clown). Nel 1972 ricevette il Premio Nobel per la letteratura.

Scheda biografica con le opere più importanti di Heinrich Böll:

Il premio Nobel per la letteratura:

Il re della Svezia Carlo Gustavo conferisce il premio Nobel a Heinrich Böll
Il re di Svezia Carlo Gustavo conferisce il premio Nobel a Heinrich Böll
foto: Pressens-Bild, Stoccolma
Nel 1972 Heinrich Böll ottenne il Premio Nobel per la letteratura per il suo romanzo Foto di gruppo con signora (del 1971). In questo romanzo segue, tramite la biografia di una donna, la storia della Germania dalla prima guerra mondiale agli anni '60. Oltre al riconoscimento della sua opera letteraria il premio Nobel voleva essere anche un simbolo di riconciliazione con la letteratura tedesca. Nelle pagine del Sito ufficiale del premio Nobel potete anche leggere il discorso di ringraziamento che Böll ha tenuto in quell'occasione - in lingua tedesca e inglese.

Altre pagine su Heinrich Böll:

Letteratura tedesca del dopoguerra
Tutte le altre pagine
sulla letteratura tedesca del dopoguerra

Potrebbero interessarti anche:

Opere di Heinrich Böll, biografie, saggi    Opere di Heinrich Böll, biografie, saggi    Opere di Heinrich Böll, biografie, saggi    Opere di Heinrich Böll, biografie, saggi   
Opere di Heinrich Böll, biografie, saggi
La letteratura tedesca
La
Letteratura
tedesca
La letteratura tedesca
La
letteratura
tedesca
Guida alla letteratura tedesca, 1945-2017
Letteratura
tedesca
1945-2017
Atlante della letteratura tedesca
Atlante della
letteratura
tedesca

I classici della letteratura tedesca con il testo tedesco a fronte    I classici della letteratura tedesca con il testo tedesco a fronte    I classici della letteratura tedesca con il testo tedesco a fronte    I classici della letteratura tedesca con il testo tedesco a fronte   
Testi classici della letteratura tedesca con il testo tedesco a fronte
Libri universitari

Scrivi un commento...
Finora non ci sono dei commenti.

© 2021 Wolfgang Pruscha

Contatto - copyright - privacy