Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

Karlsplatz (Stachus), Sendlingertorplatz,
Isartorplatz, Rindermarkt, Königsplatz

Le cinque piazze più importanti di Monaco.

Karlsplatz (Stachus):

Karlsplatz (Stachus)

Nel medioevo Monaco di Baviera era circondata dalle mura e aveva quattro porte che permettevano l'ingresso della città. Tre di queste porte esistono ancora oggi: il Karlstor, l'Isartor e il Sendlingertor che stanno in tre piazze che portano il loro nome (vedi sotto). Una di queste piazze è la Karlsplatz (chiamata anche Stachus) con il Karlstor dove oggi inizia la zona pedonale. È una delle piazze più trafficate di Monaco.
Se non è indicato diversamente, tutte le foto in questa pagina sono di Wolfgang Pruscha.

Isartorplatz:


Isartorplatz

Come dice il nome, l'Isartor è la porta della città verso il fiume Isar. Nel medioevo rappresentava l'ingresso principale a Monaco per chi arrivava dall'importante "Strada del sale". Il grande affresco posto sopra le tre arcate centrali rappresenta il corteo trionfale di Ludovico il Bavaro, duca della Baviera, e del suo esercito dopo una battaglia vittoriosa contro gli Asburgo nel 1322.

Isartorplatz
L'orologio "pazzo"
foto: Rufus46

L'orologio sulla torre principale dell'Isartor (quello posto sul lato verso il centro della città) è curioso: indica le ore in senso anti-orario e anche le lancette si muovono in senso contrario! Questo orologio "pazzo" ricorda Karl Valentin, il famoso comico bavarese e il suo senso dell'umorismo assurdo-demenziale.  Un museo dedicato a lui si trova infatti nelle due torrette laterali dell'Isartor. Per sapere di più su Karl Valentin vedi la pagina sul Viktualienmarkt di Monaco. L'orologio posto sul lato verso il fiume Isar (quello che si vede nella foto grande)
è invece "normale".

Ma c'è un altro riferimento che testimonia il senso di auto-ironia dei bavaresi: l'ex-cancelliere della Germania Willy Brandt disse una volta, riferendosi al fatto che il governo regionale della Baviera spesso si opponeva a decisioni accettate da  tutte le altre regioni della Germania: "In Bayern gehen die Uhren anders" (In Baviera gli orologi vanno diversamente). Questa citazione è diventata celebre e i bavaresi stessi la usano quasi con orgoglio. Un'interpretazione letterale e ironica di questo detto è rappresentata da questo orologio posto sulla torre dell'Isartor nel 2005.

Sendlingertorplatz:

Sendlingertorplatz

La porta funse da entrata della città per chi proveniva da sud. Fu costruita tra il '300 e il '400. In origine anche qui c'era anche una grande torre centrale (come sopra nel caso della Sendligertor) che fu abbattuta nel 1808.

Rindermarkt:

Rindermarkt

Nel medioevo, questa piazza, che è a due passi dalla Marienplatz, fu usata per il mercato del bestiame - come dice anche il nome e come ricorda la fontana con i tre bovini che si vede nella foto.

Rindermarkt

Sulla piazza Rindermarkt si trova la "Ruffini-Haus" (casa di Ruffini), costruita tra il 1903 e il 1905 e riccamente affrescata. Il nome della casa risale a Johann Baptista Ruffini, un ricco commerciante di sale di origine italiana che, nel '700, si era trasferito da Merano a Monaco di Baviera.

Königsplatz:

Königsplatz

L'ampia Königsplatz (Piazza reale) è un insieme architettonico di grande fascino tutto in stile greco-romano, fatta costruire per volontà del re Ludovico I. La piazza è dominata da tre grandi palazzi: i Propilei (sopra) e due musei dedicati all'arte greco-romana (sotto): la Glittoteca con una grande collezione di marmi classici e, di fronte, la Collezione Nazionale di Oggetti Antichi, una delle più importanti raccolte archeologiche del mondo, soprattutto di vasellame e ceramica. Vedi anche: I musei di Monaco

Königsplatz

Königsplatz

Dove soggiornare a Monaco di Baviera?

Guide e carte stradali di Monaco e della Baviera:

In aereo da Verona, Bologna, Firenze e da altre città dell'Italia:

In pullman da Roma, Firenze, Milano, Torino e da altre città dell'Italia:

relations_ad_roma_monaco_01.png

Commenta questa pagina:

Finora non ci sono commenti ...

Scopri tutte le mete turistiche più belle:

Consigli:

Iscriviti gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-germania.de:

Tutte le città e regioni della Germania  Tutti i servizi per il vostro viaggio in Germania  Società, politica ed economia  Come sono i tedeschi?  Vivere e lavorare in Germania
Lingua tedesca  Letteratura tedesca  Arte, cultura, filosofia, scienza  Cinema tedesca  Musica tedesca  Storia della Germania  Germania-Shop

Copyright, privacy, contatto