Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

Monaco di Baviera - Giardino Inglese e Parco Olimpico

Due polmoni verdi nel centro della città.

Info sul Giardino Inglese:

Il Giardino Inglese (in tedesco Englischer Garten) è uno dei più grandi parchi del mondo. L'estensione del parco da sud a nord è di ca. 5,5 km. Creato tra il 1789 e il 1800 in una zona precedentemente paludosa fu il primo giardino esplicitamente aperto al pubblico e non solo all'aristocrazia. È un parco di tipo inglese (da lì il nome) che imita le forme irregolari dei paesaggi naturali, a differenza dei parchi francesi che hanno un impianto di prati, aiuole, alberi e grandi viali che rispetta le linee geometriche.

Le foto:




La "skyline" di Monaco, visto dalla collina del tempietto Monoptero.
In estate i vasti prati del Giardino Inglese sono pieni di monacensi
che prendono il sole, fanno picnic o giocano a pallone. Alcune parti
del parco sono anche per i nudisti.



Il tempietto Monoptero nella parte meridionale del Giardino Inglese
(costruito 1832-1836).



Questa torre cinese ospita una birreria all'aperto.



Il giardino Inglese è attraversato da ruscelli e piccoli fiumi che danno al parco l'aspetto di un paesaggio naturale.

Info sul Parco Olimpico:

Nel 1972 si tennero a Monaco di Baviera i Giochi Olimpici. In quell'occasione fu creato il parco Olimpico, con una collina (l'Olympiaberg) alta 60 metri, che in origine era una grande discarica per le rovine della seconda guerra mondiale, e un lago artificiale. In mezzo sono stati costruiti lo stadio olimpico, la piscina olimpica e il palazzetto dello sport che sono coperti e collegati tra di loro da una tettoia trasparente che assomiglia a una tenda a struttura irregolare. Oggi il parco è un grande polmone verde della città e una delle mete più amate dai monacensi per le passeggiate e per fare jogging. Soprattutto in estate ci sono spesso anche dei concerti rock o altri spettacoli popolari.

Le foto:



Lo stadio olimpico visto dall'Oympiaberg, una collina artificiale alta 60 metri,
che in origine era una grande discarica per le rovine della seconda
guerra mondiale. Vedi anche la pagina sul nuovo stadio Allianz-Arena.



Uno dei simboli di Monaco di Baviera è l'Olympiaturm,
una torre per la televisione alta 290 metri.



La piscina olimpica.



La collina dell'Olympiaberg vista dall'altra parte del lago artificiale.

Monaco ieri - Monaco oggi:

Monaco di Baviera: com'era 100 anni fa e com'è oggi
24 cartoline di Monaco della città com'era intorno al 1900 e com'è oggi: un affascinante viaggio virtuale tra passato e presente. [6 pagine]

Dove soggiornare a Monaco di Baviera?

Hotel a Monaco di BavieraPiù di 300 hotel a Monaco di Baviera
Prenota online, paga in hotel!

Voli low-cost dall'Italia a Monaco di Baviera:

Voli in Germania

Vedi anche:

Monaco di BavieraTutte le pagine su Monaco di Baviera
Tutte le pagine sull'affascinante capoluogo della Baviera che attira ogni anno tanti turisti tedeschi e stranieri. [capitolo]

Iscriviti gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-germania.de:



Copyright, privacy, contatto
Copyright, privacy, contatto