Viaggio in Germania - Le città e regioni più belle

La Foresta francone in bici

Il parco naturale della Foresta francone offre il terreno ideale per mountain biker appassionati e semplici cicloturisti, con innumerevoli sentieri escursionistici e piste ciclabili. Articolo pubblicato qui con il gentile permesso dell'Ente Nazionale Germanico per il Turismo.
Foresta francone
Percorso per mountain bike, castello Lauenstein
Dal 1973 il territorio di circa 100.000 ettari nella Baviera settentrionale adiacente alla Foresta turingia è un paradiso protetto per specie rare di piante, uccelli e abitanti dei campì e del bosco. Fitti boschi di abeti rossi, ruscelli gorgogliarti, valli prative attraversate da fiumi e altipiani dalla vegetazione di un verde intenso sono gli elementi distintivi del parco naturale Foresta francone, costituito per quasi la metà da boschi allo stato naturale. Le caratteristiche case rivestite in ardesia conferiscono un fascino tutto particolare anche ai villaggi più piccoli.

La regione è preparata al meglio per accogliere gli ospiti che desiderano andare alla scoperta del parco a piedi o in bici: il paesaggio tipico seppur vario delle colline offre le premesse ottimali. I mountain biker più in forma hanno a disposizione sette circuiti appositi che formano due reti collegate, per una lunghezza complessiva di 300 chilometri; i profili altimetrici di ciascun itinerario possono raggiungere i 1.700 metri. I percorsi sono sviluppati in modo da consentire di vivere intensamente la natura circostante, pur evitando le aree particolarmente protette, senza peraltro limitare in alcun modo il divertimento. Ai più tecnologici, che nonostante l'eccellente
marcatura dei percorsi desiderano avvalersi di un sistema GPS, l'Ente Nazionale Germanico per il Turismo consente di collegarsi a www.vacanzeingermania.com per scaricare gratuitamente i dati.

I bike-fun trails dei parco naturale Foresta francone regalano ulteriori brividi ai mountain biker più appassionati: nei pressi di Schwarzenbach am Wald l'avventura è assicurata lungo il singletrail di 1-060 metri con chicane naturali costituite da radici, pietre, scalini e curve. Poi c'è anche il dual parcour di 150 metri con dosso di partenza, doublé e triple jump e curve paraboliche. Come attrazione supplementare, si può pedalare a un metro sopra il terreno su assi di legno posizionate appositamente tra i tronchi. Un must assoluto per appassionati di cross e downhill.

E dopo tanto sport e divertimento, meritano sicuramente una visita i centri informativi del parco e i sentieri didattici, che ricordano come gli abitanti del luogo vivevano facendo i minatori, tessitori o zatterieri e forniscono informazioni sulle peculiarità della flora e della fauna.

Suggerimento: Foresta francone terra della birra - non per niente la Franconia è la regione con il maggior numero di birrifici al mondo e Kulmbach è considerata la capitale segreta della birra. Nel Museo bavarese della birra si scopre tutto sulla tradizione della produzione nella regione e gli innumerevoli tipi di birra.

Il sito internet dell'Ente Nazionale Germanico per il Turismo è: www.vacanzeingermania.com

Vedi anche:

Germania in biciclettaLa Germania in bicicletta
Per gli amici della bicicletta la Germania è una specie di paradiso: la rete di piste ciclabili (lunghezza complessiva fuori dai centri urbani: 40.000 km), ben tenuta ed efficacemente segnalata, soddisfa tutte le esigenze e il turismo della bicicletta è in continuo aumento.

Altre pagine di questo sito sulla Franconia:

Voli low cost dall'Italia nella Baviera:

Voli in Germania

Dove dormire?

Prenotare hotel a QuedlinburgHotel in Baviera
Centro di prenotazione hotel.

Per preparare meglio il vostro viaggio nella Franconia:

Consigli per il vostro viaggio in GermaniaConsigli pratici per il turista
Hotel, appartamenti, voli, autonoleggio, previsioni meteorologiche, depliant turistici, distanze chilometriche, rappresentanze diplomatiche, guide turistiche, consigli pratici e molto altro ancora. [capitolo]

Iscriviti gratuitamente alla newsletter:

Tutti i capitoli di www.viaggio-in-germania.de:



Copyright, privacy, contatto
Copyright, privacy, contatto