Letteratura e cultura tedesca

Bertolt Brecht: "Ascesa e caduta della città di Mahagonny"

Condividere su Facebook
Una scena di "Mahagonny", Volkstheater Rostock
Una scena di "Mahagonny", Volkstheater Rostock (Teatro popolare di Rostock)
foto: Dorit Gätjen
Articolo a cura di Eleonora Massa.

A Mahagonny puoi fare tutto ciò che vuoi, col denaro...

Due anni dopo il grande successo de L’Opera da tre soldi (1928), i personaggi brechtiani tornano in Ascesa e caduta della città di Mahagonny (Aufstieg und Fall der Stadt Mahagonny (1930). Il dramma comprende il riadattamento di dieci brani in versi per musica e di due brevi dialoghi in prosa non musicata, che Brecht aveva approntato già nel 1927. Mahagonny è una piccola metropoli del piacere, paradiso artificiale del whisky e del poker, di bordelli lussuriosi, luogo in cui i soldi possono tutto: eppure non servono a nulla. Non servono a comprare la felicità.

È il desiderio di porre fine al malessere morale provocato da questa consapevolezza che spinge Paule Ackerman a diventare un “rivoluzionario del capitale”, e a promulgare una nuova legge universale: Lo puoi fare (Du darfst es) – a Mahagonny puoi fare tutto ciò che vuoi, col denaro. Salvare il capitalismo – e cioè dimostrare che il denaro stesso serve pure a qualcosa – per salvare le nostre vite: è questo che le parole e le scelte di Ackermann sembrano dire e comunicare. È esemplare, in questo caso, il processo di straniamento verso cui Brecht conduce lo spettatore.

Se non fosse, poi, per il fatto che è Ackermann stesso a rimanere vittima della legge da lui promulgata. Indebitatosi per aiutare un compagno, chiede un prestito che gli viene negato - ha infrangato la legge fondamentale su cui poggia Mahagonny: è vietato non avere soldi. Viene condannato a morte. Sullo sfondo, Mahagonny stessa precipita tra le fiamme, tra le proteste di cortei di cittadini che, al contempo, si incontrano e si scontrano, condannando e esaltando infamie e atrocità del capitalismo.

Non c'è salvezza a Mahagonny...

Non c’è salvezza a Mahagonny, non la grazia – non l’“investitura capitalistica” – che avevano atteso Mackie Messer alla fine de L’Opera da tre soldi: la sedia elettrica e la morte, al contrario, attendono sfruttatori e sfruttati. Non c’è redenzione, riabilitazione – seppure paradossale e, dunque, nuovamente straniante – per coloro che sono insoddisfatti del capitalismo, ma che non hanno ancora capito che bisogna combatterlo.

A Mahagonny si consumano la condanna definitiva della borghesia della repubblica di Weimar e la previsione del nazionalsocialismo.
testo: Eleonora Massa

"Alabama Song" -  dall'"Ascesa e caduta della città di Mahagonny"


cantante: Lotte Lenya

Altre pagine su Berolt Brecht:


Brecht in libreria:

Le opere di Brecht - biografie e altri libri su Brecht
Le opere di Bertolt Brecht,
biografie e saggi

Per approfondire:

Breve storia della letteratura tedesca
Zmegac, Skreb, Sekulic: Breve storia
della letteratura
tedesca
Letteratura tedesca - secoli ed epoche
Luca Crescenzi:
Letteratura
tedesca
secoli ed epoche
La letteratura tedesca
Marino Freschi:
La letteratura
tedesca
.
Storia della letteratura tedesca
Anton Reiniger:
Storia della
letteratura
tedesca
Guida alla letteratura tedesca, 1945-2017
Autori vari: Guida
alla letteratura
tedesca
1945-2017
Atlante della letteratura tedesca
F. Fiorentino
e G. Sampaolo:
Atlante della letteratura tedesca
Corso di letteratura tedesca. Per le Scuole superiori
L. Martinelli Stelzer:
Corso di letteratura tedesca. Per le Scuole superiori
Letteratura tedesca - manuale per l'università
Eugenio Spedicato:
Letteratura tedesca
Manuale per
l'università

Libri in lingua tedesca - classici    Libri in lingua tedesca - classici    Libri in lingua tedesca - classici    Libri in lingua tedesca - classici    Libri in lingua tedesca - classici
Libri in lingua tedesca
- testi classici -

Per ulteriori risorse:

Archivio online di tesi di laurea e tesine
Archivio online
di tesi di laurea e tesine


Scrivi qui un commento...
Finora non ci sono commenti

Scopri di più su:

Letteratura tedesca
La letteratura tedesca 1900-1945
Letteratura tedesca
Tutta la letteratura tedesca
Germania-shop
Germania-shop:
Libri, film, musica, T-shirt,
vestiti e prodotti tipici tedeschi
La Germania in Facebook
"Mi piace la Germania"
un gruppo di Facebook
vivace e simpatico

Impara il tedesco online e su dispositivi mobili
Impara il tedesco online
e su dispositivi mobili
Traduzioni in 80 lingue
Traduzioni in 80 lingue
consegna in 24h

Newsletter: per essere sempre aggiornati sulle novità!


Copyright, privacy, contatto